Oggi parliamo di...

Recensioni d’uso: Veg-Up e Martina Gebhardt

Due prodotti che senza dubbio ricomprerò:
Il primo “Prickly pear” di Veg-Up uno scrub-maschera viso con ingredienti funzionali lenitivi e nutrienti.

Principi attivi:

Olio di fico d’India, ricco di vitamina E e acidi grassi essenziali quali omega 3, 6 e 9, ha caratteristiche antiossidanti, rigeneranti e idratanti.
Olio di mandorle e olio argan che garantiscono un buon nutrimento.
Camomilla, calendula e amido di riso che apportano protezione e leniscono i tessuti.
Olio di oliva di Parma (questo fa tanto poesia).
La polvere di semi di nocciola scriba (finissima)
Il tutto ben veicolato.
È un ottimo scrub delicato, lascia la pelle morbida, pulita e luminosa.

Il secondo è il mio mitico tonico “Happy aging” di Martina Gebhardt….
A parte il profumo che mi fa impazzire, INCI di tutto rispetto:
Acqua di Rosa damascena
Acqua di Citrus Aurantium dolce
Estratto di Vitis Vinifera
Estratto di Nymphaea Alba
Essenza spargica di Uncaria Tomentosa

Che dire? Il profumo mi mette di buonumore, fa il suo lavoro di tonico, ottimo per darsi una rinfrescata, dura tantissimo, si chiama “invecchiamento felice” : cosa volere di piu dalla vita?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.