Oggi parliamo di...

Le labbra rosse…

Sotto gli occhi benevolmente ridenti del mio folletto, ecco tutti i miei prodotti labbra bio preferiti.
Questi sono i prodotti che per resa, durata, texture e capacità curative mi hanno sempre dato grandi soddisfazioni.

Poi si sa, ogni persona fa testo a se, dunque quello che funziona per me potrebbe non funzionare per altri… per esempio, io non soffro di herpes.
Penso che troppo spesso le recensioni tendano a dare delle “verità assolute”: nulla di più sbagliato.

Possiamo consigliare, suggerire, dire che un prodotto su di noi funziona, ma mai vendere verità assolute.
Quindi, leggete gli INCI, informatevi, testate: la pelle è preziosa e purtroppo non sempre la dicitura “naturale” coincide con benefico,  ne tantomeno una blogger, magari sponsorizzata, ha la verità in tasca.

Io ho avuto reazioni con prodotti naturali e sono filata liscia con prodotti sintetici.
LA PELLE È PREZIOSA, E SOPRATTUTTO NESSUNA PELLE È UGUALE A UN’ALTRA.
Specifico che, come sempre, questi son tutti prodotti comprati da me.

Cominciamo con il balsamo labbra di Longema srl
È un vero curativo, ricco di emollienti e fitosteroli vegetali. Immancabile nel mio beauty.
Il secondo è il burro cacao di Badger Balm Highland Mint: anche questo ha ottime capacità riparatrici e protettive. Secondo immancabile ?.
Come avrete visto, amo i gloss lavera Naturkosmetik
(Frozen raspberry; Berry passion e Delicious peach), Dr. Hauschka Italia (fa vo lo so 03) e Neve Cosmetics (Blessed soul. Devo riordinare Lady of Shalott): tutti performanti, forse Dr. Haushcka e Neve Cosmetics un filo più resistenti, ma colori irresistibili e tutti contenenti sostanze “buone”.
Terminato e in riordino l’amatissimo Peachy Keen di Lily Lolo Cosmetics

Reparto rossetti: Benecos Toffee; Lavera Caramel glam e i due burro cacao colorati di Burt’s Bees Red Dahlia e Rose. Questi li uso anche come blush.
Infine alverde NATURKOSMETIK Dark plum: pensavo a un mezzo pacco, invece buonissima tenuta.

Il nutrito reparto matite vede: sempre di Neve la Perfettina e l’adorata Marmotta che su di me combinate insieme fanno miracoli.
Gran soddisfazione anche da alva naturkosmetik GmbH i cui Soft rose e Reddy brown si combinano benissimo anche solo con una passata di burro cacao sopra (spesso io vado di matita e burrocacao).
Concludiamo con Lavera e il suo soft lipliner Red 03 che è perfetta per un look francese dove l’enfasi va sulle labbra (son della scuola “o occhi, o labbra”), il matitone nude 15 di Purobio cosmetics e la vecchissima, ma senza segni di cedimento, amata Pink Brown di Thebodyshop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.