Oggi parliamo di...

I trend nel makeup autunno/inverno 2018: la base viso

Osservando il makeup indossato dalle modelle durante le Fashion Week internazionali, ci si rende conto di come il mondo del make-up sia in piena “crisi di identità” (positiva!!!).

Infatti, si passa da proposte basate sul concept “nudo e naturale” per arrivare a makeup “audaci e supercolorati”, senza vie di mezzo.

Diciamo che la parola d’ordine per l’autunno 2018 è varietà: texture, colori e finish per soddisfare ogni esigenza senza imposizioni dogmatiche: ottimo per il marketing delle case cosmetiche, ma tutto sommato positivo anche per noi consumatrici che possiamo trovare sul mercato i prodotti e i colori che vogliamo ed esprimerci in piena libertà.

A mio parere, i makeup più belli che ho visto durante le sfilate, puntano su palette occhi dai colori audaci, abbinati a basi neutre e labbra sobrie per giocare con i contrasti e rifiutare le tradizioni.

Andiamo nel dettaglio, cominciando dalla base viso…

Blush pesca/rosa

Le tendenze del trucco dell’autunno 2018 sono tutte incentrate su tonalità pesca, con una punta di taupe e di rosa. In linea con i colori naturali della stagione, i designer hanno riscaldato delicatamente i volti delle modelle con i toni della terra. Non troppo abbronzata e non troppo rosa, la tonalità migliore della stagione era una pesca calda.
Molto interessante la varietà di applicazioni viste sulle passerelle. In alcuni casi il prodotto è stato utilizzato al posto del contouring e applicato nella cavità delle guance e sulle tempie. In altri casi, è stato applicato in alto sugli zigomi, fino all’osso sopraccigliare creando un aspetto arrossato e giovanile (il mio preferito, ma ovviamente dipende dalla forma del viso).

 

Contouring si, ma con moderazione

FINALMENTE, il contouring pesante è stato archiviato per far posto a una ‘definizione’ del viso appena percepibile e decisamente dalle finalità correttive.
Basta a guance scavate all’inverosimile e via libera alla  riproduzione della forma naturale del viso in questa stagione, quindi spegnete gli inutili tutorial di YouTube e applicate il vostro contouring con la luce naturale, ricordando la regola aurea: una leggera ombra scura per incavare, un tratto chiaro per evidenziare. Con delicatezza e senso della misura,
Tom Ford, ad esempio, ha mandato in passerella modelle dagli zigomi sì scolpiti, ma in modo sottile. Non c’erano tracce di linee rigide.

 

Fondotinta chiaro

Le tendenze del trucco dell’autunno 2018 hanno premiato le pelli chiare. In questa stagione, le modelle hanno esaltato le loro naturali tonalità della pelle, con sfumature di fondotinta chiaro.
Da Givenchy, la pelle di porcellana era evidenziata da un tocco di colore gentile sotto forma di un rosa cipria. L’effetto era da babydoll etereo.  Da Marc Jacobs, la pelle  super pallida ha esaltato gli occhi truccati con grigio canna di fucile. Senza arrivare a questi estremi, una pelle delicata, può essere abbinata a u trucco occhi più deciso, senza risultare mai volgare o ‘troppo’.

 

“No makeup makeup” (trucco “non trucco”)

Less is more! Attenzione, questo non significa fare la doccia e uscire di casa come mamma ci ha fatte, ma usare colori e texture che non alterano i colori naturali, ma fanno l’effetto “Io, ma meglio”. Vi lascio un video della mitica Lisa Eldridge che spiega perfettamente il concetto. Lei usa makeup non ecobio, ma la tecnica è facilmente trasportabile su qualsiasi tipo di makeup usiate.

Nella prossima puntata parleremo di occhi… e li ne vedremo delle belle!

E voi, come vi truccate in questa stagione? Preferite comunque una pelle più abbronzata e un contouring deciso o amate i colori naturali?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.