I luoghi e i protagonisti della bellezza

Eco-dermo compatibilità: facciamo chiarezza

Quando si parla di eco-dermo compatibilità si parla di prodotti efficaci sulla pelle e rispettosi dell’ambiente, sia che la composizione sia naturale che derivante dalla “green chemistry”.


Questo il principio base di Skineco, che io sostengo e appoggio in pieno.
Confondere naturale con “innocuo” è un errore, così come è un errore demonizzare tutti gli attivi di origine chimica.

Il detergente mousse Avec della Linea L.E.D.I.  (Skineco approved) che sto usando da novembre – l’unico che la mia pelle riuscisse a tollerare quando la rosacea era al massimo della violenza – ne è un esempio lampante. 

È naturale? No. 
È efficace? Si. 
È rispettoso dell’ambiente? Si (inci tutto a pallini verdi, tranne un giallo).

Quindi, perché privarsene?
Sempre ragionare, studiare, informarsi senza accettare supinamente certificazioni o claim ingannevoli o, forse peggio, valutazioni superficiali e dettate più dalla “moda” del bio a tutti i costi, anche se di qualità scadente (cosa pensate che tutti gli oli, tutti i burri, tutti gli attivi naturali siano di pari valore e facciano bene solo perché bio o presunti tali?) che non da una reale conoscenza della fisiologia della pelle, degli attivi e delle formulazioni 😘

Dopodiché anche io preferisco, come ben sapete, di gran lunga formulazioni naturali, sono vegetariana da 30 anni e sono attenta al low-poo ma per favore, consapevolezza anzitutto 🌟

Ripeto il mio mantra: leggete gli inci e usate Ecobiocontrol!

3 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *